22 Febbraio 2017


A.S.D. C.G. Cabiate Calcio

L´A.s.d. C.G. Cabiate Calcio da anni adopera come importante punto di riferimento per il calcio giovanile sul territorio comasco e non solo, curando ogni singolo aspetto nella formazione del giovane calciatore, grazie alla collaborazione con istruttori qualificati e laureati in Scienze Motorie. L´obiettivo principale che si prefigge è quello di creare nuovi talenti pronti per giocare in Prima Squadra

Il Cabiate Calcio da questa stagione è una "Scuola Calcio Èlite". Nella regione Lombardia ve ne sono soltanto 28, per ottenere tale riconoscimento (che è anche quello di grado più elevato) da parte della F.I.G.C. è indispensabile possedere requisiti come:
attività ufficiale in tutte le categorie, realizzazione di una Convenzione con un Istituto Scolastico, collaborazione con uno Psicologo, tesseramento di tecnici e responsabili qualificati, realizzazione di una serie di incontri su temi regolamentari, educativi, psicopedagogici, tecnici e medici.

LE ATTIVITA´ DELLA SCUOLA CALCIO

L´attività sportiva del Cabiate Calcio è un percorso che parte dai più piccoli, da sempre al centro del progetto sportivo.

"Piccoli Amici", è la categoria di partenza del Settore Giovanile, in cui giocano i bambini di 5 e 6 anni. L´attività per i più piccoli è caratterizzata dal gioco orientato allo sviluppo della motricità di base e alla conoscenza del gioco del calcio. Oltre agli allenamenti, i bambini hanno la possibilità di misurarsi nelle partite e nei tornei organizzati dalla FIGC.

"Primi Calci", è la seconda categoria della Scuola Calcio, rivolta ai bambini di 7 e 8 anni. In questo biennio l´attività principale è focalizzata sulla stimolazione delle capacità coordinative e sulla scoperta e l´insegnamento dei gesti tecnici fondamentali.

"Pulcini", è la terza tappa del percorso nel Settore Giovanile.
L´attività è rivolta ai bambini di 9 e 10 anni, con una presenza costante dello sviluppo della coordinazione generale, del consolidamento dei gesti tecnici fondamentali e la loro applicazione nelle situazioni di gioco. Da questa fascia d´età le squadre partecipano al campionato FIGC dell´attività di base.

"Esordienti", è la quarta e ultima tappa della Scuola Calcio. Dopo aver consolidato tutti i prerequisiti fondamentali, i bambini si addentrano in un biennio più specifico dove prende importanza anche l´aspetto tattico oltre all´aspetto motorio e tecnico. Al termine di questo percorso i ragazzi sono pronti per addentrarsi nell´attività agonistica!


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]